Educazione alla salute


Educazione all'affettività e alla sessualità (classi terze)

Obiettivi

·       Riconoscere i mutamenti del proprio corpo come naturale evoluzione.

·       Riconoscere l'altro da sé.

·       Educare il proprio sentimento nel rispetto dell'altro.

·       Educare ad una sessualità responsabile attraverso un percorso scientificamente corretto.

Risultati attesi

·       Acquisire una maggiore consapevolezza del proprio essere in relazione con l’altro.

·       Riflettere sulla complessità della sfera affettiva per viverla con consapevolezza e serenità.

·       Acquisire conoscenze scientificamente fondate riguardanti l’ambito sessuale riproduttivo.

Interventi

Psicologa e ginecologa dell’ASL

Prevenzione dipendenze (classi terze)

Obiettivi

·       Conoscenza delle sostanze: droga, alcool, fumo...

·       Riflettere sul condizionamento del gruppo.

·       Riflettere sui modelli di successo presentati dalla società.

Risultati attesi

·       Conoscenza delle sostanze: droga, alcool, fumo...

·       Riflettere sul condizionamento del gruppo.

·       Riflettere sui modelli di successo presentati dalla società.

Interventi

Educatore del Ser.T e psicologa dell’ASL

Sportello d'ascolto (tutte le classi)

Obiettivi

·       Promuovere l’agio a scuola.

·       Proporre la scuola come luogo di formazione personale.

·       Ridurre le occasioni di conflitto interpersonale fra adolescenti e fra adolescenti e adulti.

·       Migliorare le tecniche comunicative.

·       Prevenire le situazioni di disagio giovanile.

Risultati attesi

·       Superamento di naturali resistenze, legate a pudori adolescenziali, nell’accesso allo sportello.

·       Costruzione di un clima collaborativo con gli adulti della scuola per imparare a crescere ricercando insieme la soluzione ai problemi.

·       Miglioramento delle modalità di comunicazione fra adolescenti.

·       Attenuazione delle reazioni più aggressive e violente (verbali e non).

·       Migliorare il clima d’Istituto nella relazione fra tutte le sue componenti. 

Interventi

Docenti dell’Istituto adeguatamente formati

Unplugged (classi seconde/terze)

Obiettivi

·       Favorire lo sviluppo ed il consolidamento delle competenze interpersonali.

·       Sviluppare e potenziare le abilità intrapersonali.

·       Correggere le errate convinzioni dei ragazzi sulla diffusione e l’accettazione dell’uso di sostanze psicoattive, nonché sugli interessi legati alla loro commercializzazione.

·       Migliorare le conoscenze sui rischi dell’uso di tabacco, alcool e sostanze psicoattive e sviluppare un atteggiamento non favorevole alle sostanze.  

Interventi

Unplugged è articolato in 12 unità di circa un’ora ciascuna ed è condotto da un insegnante della classe che ha seguito un corso di formazione specifico.

Le metodologie utilizzate sono: il role playing, il brain storming e le discussioni di gruppo.